Seleziona una pagina
Home Eventi Storia delle mafie, evento online
Museo delle Civiltà

Organizzatore

Museo delle Civiltà
Telefono
+39 06549521
Email
mu-civ@beniculturali.it

Piazzale Guglielmo Marconi, 14 Roma

Altri organizzatori

Pontificia Academia Mariana Internationalis
Pontificia Academia Mariana Internationalis

Luogo

Museo delle Civiltà
Piazza Guglielmo Marconi, 14 - 00144 Roma

Data

26 Gen 2022
Expired!

Ora

09:00

Etichette

Convegno,
Diretta streaming

Storia delle mafie, evento online

Evoluzione e scenari futuri nell’epoca post-covid

Esclusivamente in diretta streaming

YouTube player

La ricostruzione sociale, economica e politica del mondo, che la pandemia sta continuando a mostrare come non più occultabile o rinviabile, si pone al centro del “patto tra le generazioni” e del Global Compact on Education promossi da Papa Francesco. Entrambi propongono un’alternativa alla cultura della solitudine, della paura, dell’insicurezza, dell’abbandono, della dimenticanza, dell’immagine, dell’ignoranza, della forza e della violenza, su cui le mafie costruiscono le basi del loro sviluppo, della loro propaganda e della loro mortale pedagogia, sia tra gli adulti che tra i giovani.

La Pontificia Academia Mariana Internationalis è coinvolta in entrambi i processi promossi dal Papa a partire dalle potenzialità di sviluppo integrale dell’umanità e del pianeta che la storia ha trovato nella figura di Maria, nella riflessione su di lei e nel patrimonio religioso-culturale che si esprime nelle tante forme di devozione a lei rivolte, non solo all’interno del cristianesimo, ma anche nel più ampio orizzonte del dialogo tra le religioni.

Per questo, il Dipartimento di studio, analisi e monitoraggio dei fenomeni criminali e mafiosi dell’Academia, in collaborazione con il Museo delle Civiltà di Roma, ha organizzato per il 25-26-27 gennaio un Congresso Internazionale online sul tema “Storia delle mafie. Evoluzione e scenari futuri nell’epoca post-covid”, con l’obiettivo di delineare sempre meglio le alternative alle “pedagogie mafiose” e al loro obiettivo di inquinare la convivenza e i suoi fondamenti democratici, a livello trans-nazionale e globale.

L’incontro del 26 gennaio, visibile on line al link https://youtu.be/VzQ26ccU3XA, si svolgerà con il seguente programma:

8.30: Ricevimento delle Autorità e di Sua Em. il Cardinale Pietro Parolin, Segretario di Stato di Sua Santità Papa Francesco, da parte del Museo e del Presidente della PAMI: visita alla mostra Storie delle mafie nel Salone delle Scienze.
9.00: SALUTI e inizio diretta streaming
Prof. Massimo Osanna, Direttore Generale dei Musei del Ministero della Cultura Prof. P. Stefano Cecchin, Presidente della Pontificia Academia Mariana. Internationalis (PAMI)
INTERVENTO di Sua Em. Cardinale Pietro Parolin, Segretario di Stato
10.00: Pausa
10.30: Intervengono
M.R.P Massimo Fusarelli, Ministro Generale O.F.M.
Prof. P. Augustín Hernandez, Rettore Magnifico della Pontificia Università Antonianum
Prof. Nando Dalla Chiesa, Professore di sociologia della criminalità organizzata presso la Facoltà di Scienze Politiche, Economiche e Sociali dell’Università degli studi di Milano
Don Luigi Ciotti, Fondatore di ‘Libera’ e ‘Gruppo Abele’
On. Rosy Bindi, già Presidente della Commissione parlamentare antimafia Conclusione del Prof. P. Gian Matteo Roggio, Direttore del Dipartimento di analisi, studi e monitoraggio della criminalità e delle mafie
MODERATORE
Prof. Fabio Iadeluca, Coordinatore del Dipartimento di analisi, studi e monitoraggio della criminalità e delle mafie

The event is finished.