Seleziona una pagina
Home Eventi Storia delle mafie
Museo delle Civiltà

Organizzatore

Museo delle Civiltà
Telefono
+39 06549521
Email
mu-civ@beniculturali.it

Piazzale Guglielmo Marconi, 14 Roma

Altri organizzatori

Pontificia Academia Mariana Internationalis
Pontificia Academia Mariana Internationalis

Luogo

Museo delle Civiltà
Piazza Guglielmo Marconi, 14 - 00144 Roma
Categoria

Data

27 Gen 2022 - 20 Mar 2022
Expired!

Etichette

Mostra

Storia delle mafie

Salone delle Scienze
27 gennaio – 20 marzo 2022

Mostra digitale: https://museocivilta.cultura.gov.it/storia-delle-mafie/

La ricostruzione sociale, economica e politica del mondo, che la pandemia sta continuando a mostrare come non più occultabile o rinviabile, si pone al centro del “patto tra le generazioni” e del Global Compact on Education promossi da Papa Francesco. Entrambi propongono un’alternativa alla cultura della solitudine, della paura, dell’insicurezza, dell’abbandono, della dimenticanza, dell’immagine, dell’ignoranza, della forza e della violenza, su cui le mafie costruiscono le basi del loro sviluppo, della loro propaganda e della loro mortale pedagogia, sia tra gli adulti che tra i giovani.

La Pontificia Academia Mariana Internationalis è coinvolta in entrambi i processi promossi dal Papa a partire dalle potenzialità di sviluppo integrale dell’umanità e del pianeta che la storia ha trovato nella figura di Maria, nella riflessione su di lei e nel patrimonio religioso-culturale che si esprime nelle tante forme di devozione a lei rivolte, non solo all’interno del cristianesimo, ma anche nel più ampio orizzonte del dialogo tra le religioni.

Per questo, il Dipartimento di studio, analisi e monitoraggio dei fenomeni criminali e mafiosi dell’Academia, in collaborazione con il Museo delle Civiltà di Roma, ha organizzato, all’interno di un Congresso Internazionale sul tema “Storia delle mafie. Evoluzione e scenari futuri nell’epoca post-covid”, con l’obiettivo di delineare sempre meglio le alternative alle “pedagogie mafiose” e al loro obiettivo di inquinare la convivenza e i suoi fondamenti democratici, a livello trans-nazionale e globale, la mostra Storia delle mafie.

La mostra è pensata sia in forma presenziale sia digitale, perché sia fruibile soprattutto dal mondo della scuola nei molteplici percorsi formativi alla cittadinanza e ai valori di giustizia, libertà, onestà e solidarietà che la custodiscono e rilanciano. Della Mostra e della sua fruizione saranno parte integrante i volumi della collana Appunti di giustizia e legalità, che il Dipartimento sta approntando in modo particolare per i ragazzi e per i giovani.

Durante il Congresso, organizzato dal Dipartimento per il 25-26-27 gennaio 2022, verrà presentato il primo blocco di ventitré volumi del Compendio del Dipartimento di analisi, studi e monitoraggio dei fenomeni criminali e mafiosi (Liberare Maria dalle mafie), la cui consultazione all’indirizzo  <https://www.pami.info/compendiodeldipartimentomafie> è libera ed aperta a tutti, singoli, comunità, istituzioni accademiche, civili, militari ed ecclesiastiche, così come libera è la possibilità di scaricare gratuitamente i singoli volumi sui propri dispositivi di lettura.

Il 26 gennaio evento on line di inaugurazione della mostra, seguilo su https://youtu.be/VzQ26ccU3XA

The event is finished.